In lavorazione il documentario LA RESURREZIONE

In lavorazione il documentario LA RESURREZIONE sul restauro del quadro di Piero della Francesca.
“Il dipinto più bello del mondo”. Così, nel 1925, Aldous Huxley, aveva definito la Resurrezione di Piero della Francesca. L’ufficiale di artiglieria Anthony Clarke se ne era ricordato, quando si era trovato davanti alle mura di Sansepolcro, decidendo, contro gli ordini dei superiori, di non bombardare il borgo. Stemma di Sansepolcro, la Resurrezione è oggi oggetto di un lungo e approfondito restauro, a cura della Soprintendenza di Arezzo e dell’Opificio delle Pietre Dure, reso anche possibile dal generoso contributo di un privato. Il restauro riserva molte sorprese: nei dettagli emersi con la pulitura, nella tecnica di esecuzione, nella collocazione originaria dell’opera. Il professor Tomaso Montanari ci accompagna in un viaggio storico-artistico sulle orme di Piero. Mentre i restauratori raccontano le scoperte emerse con il restauro.
Una nuova lettura di uno dei dipinti più celebri del primo Rinascimento. Regia Luca Criscenti.